Un’estate a zonzo, tra un disco da finire e un’Isola da raccontare…

//Un’estate a zonzo, tra un disco da finire e un’Isola da raccontare…

Un’estate a zonzo, tra un disco da finire e un’Isola da raccontare…

Caro lettore delle nostre vicende,
scusa se non ci facciamo vivi da parecchio tempo; è che, ogni volta che ci decidiamo ad aggiornare questo diario capita che la giornata ci sfumi sotto il naso senza che si sia riusciti a scrivere alcunché.

Ci proviamo ora, cominciando dagli aggiornamenti su DOMINA, decisamente succulenti: da qualche settimana abbiamo iniziato a registrare al NADIR STUDIO di Genova, con la fondamentale collaborazione di Tommy Talamanca e Federico Gasperi, le canzoni che comporranno la nostra nuova creatura; le stiamo “immortalando” così come sono nate, voce e pianoforte, in attesa che siano le composizioni stesse a farci capire come preferiscono essere vestite. Sembra un discorso un po’ strampalato ma, credeteci, funziona sempre così. E’ questione di ascolti, tempo e pazienza.

Mentre aspettiamo la giusta “cottura” del disco, “L’uomo di cartone”, “Avanspettacolo”, “Tre signore” e le altre storie che lo popolano entrano, qua e la, negli spettacoli che portiamo in giro, a far buona compagnia ai pezzi di “Al pranzo di nozze”, “Un circo di paese” e ai consueti e affettuosi omaggi a Piaf, Dietrich, Milly, Natalino Otto, al concittadino Fanigliulo, sui palchi e marciapiedi che occupiamo pacificamente a colpi di musica, cabaret e canzone d’autore; e questa sarà un’estate ricca di eventi interessanti.

Toccheremo, tra le varie tappe, Toscana, Umbria, Puglia, la nostra Liguria e avremo il piacere immenso di avere un’intera Isola da raccontare! 🙂

Siamo infatti tra i vincitori del bando BRACT – un bando per residenze artistiche finalizzato ad arricchire la vita della comunità ospitante attraverso l’incontro e lo scambio con realtà artistiche -, così dal 28 giugno vivremo per una settimana all’Elba del Vicino a Rio Marina, dove ci cimenteremo in un esperimento per noi inusuale: “cantare” un luogo,  dopo averlo vissuto grazie alle parole di chi lo abita.
Una sorta di canzone istantanea scritta collettivamente…

Siamo curiosi e non vediamo l’ora di prendere il mare, certi che ogni isola abbia sempre qualcosa di interessante da raccontare.

Vi terremo aggiornati… per quanto possibile! 🙂

By |2018-06-11T23:29:34+00:00giugno 11th, 2018|News|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment