Uncategorized

  • Aria di primavera…

    Le Canzoni da Marciapiede - foto di Claudio Ciani

    Le Canzoni da Marciapiede – foto di Claudio Ciani

    Nonostante questi primi giorni di marzo a tutto facciano pensare tranne che a vestiti leggeri e mezze maniche, a casa de “Le Canzoni da Marciapiede” si comincia a pensare alla bella stagione, forse sperando che a pensarla forte arrivi più in fretta.

    Così programmiamo le prossime repliche, ragionando su qualche nuova idea e ripassando il repertorio; anche il sito inizia a cambiare veste, a cominciare dalla copertina, e appare qua e la qualche elemento estratto da “DOMINA”, la nostra ultima fatica, che speriamo entro l’anno di far uscire in formato cd.

    Insomma: nei prossimi giorni torna a curiosare in queste pagine, non mancheranno le novità!

    E ricorda che se vai alla pagina DISCHI troverai testi e ascolti gratuiti.

    Leggi, ascolta, condividi, scrivi cosa ne pensi.
    Raccontiamo e cantiamo storie per noi, ma anche e soprattutto per te!

  • “DOMINA”, il nuovo spettacolo, debutta il 3 febbraio a La Spezia

    “DOMINA”, il nostro nuovo spettacolo di teatro-canzone, è finalmente al debutto!

    Le Canzoni da Marciapiede - DOMINA

    Le Canzoni da Marciapiede – DOMINA

    Sabato 3 febbraio alle ore 21.15 presenteremo questa nuova “creatura”, un’inedita performance tutta declinata al femminile, all’Auditorium “Dialma Ruggiero” di La Spezia.

    Vista la capienza limitata della sala, è consigliata la prenotazione al numero 0187 713261 (dalle 14 alle 19) o via email all’indirizzo info@lecanzonidamarciapiede.it. Ingresso Euro 10,00.

    DOMINA

    Delicata come una sposa,
    sicura come una guida,
    severa come una padrona,
    ma anche dolce come una madre,
    forte come una guerriera,
    seducente come una diva.

    DOMINA è questo e molto altro.

    DOMINA è donna.

    Una sera, una stanza, tante storie di donne.

    E una donna che canta, nonostante tutto.

    Pensato, scritto, suonato e intepretato da Valentina Pira e Andrea Belmonte.

    www.lecanzonidamarciapiede.it

     

  • In piena Epifania…

    Oggi è l’Epifania, quale momento migliore per far nascere cose nuove?
     
    Eccoci quindi al lavoro, con il tavolo pieno dei fogli che raccontano la nostra vita, passata e futura! 🙂
     
    Le Canzoni da Marciapiede - appunti

    Le Canzoni da Marciapiede – appunti

  • Di gigolò, rossetto e cioccolato…

    “Ciao Aaron, piacere, sono Valentina, cantante del duo Le canzoni da marciapiede.
    Posso farti qualche domanda? Vorremmo scrivere una canzone sul Gigolò.”

    È quindi nata un’amicizia.
    È poi nata la canzone.

    E siccome Aaron sta per registrare una rubrica sulla sessualità, ha pensato di usare il nostro brano per crearne la sigla.

    Ecco il video! 😊🌹❤️

    Adoro le sorprese della vita…
    Valentina

  • DOMINA in anteprima dal vivo – venerdi 3 novembre 2017, Teatro di paglia (SP)

    DOMINA - Le Canzoni da Marciapiede

    DOMINA – Le Canzoni da Marciapiede

     

    “DOMINA” è un vocabolo latino che raccoglie molte declinazioni del femminile: padrona, sposa, signora, sovrana, guida.

    “DOMINA” sarà il titolo del terzo disco de “Le Canzoni da Marciapiede”, e alcune di queste declinazioni cerca di raccontarle.

    Le storie che lo comporranno, in parte scritte da tempo, in parte appena composte, sono pronte per essere ascoltate, anche se non sono state ancora incise.

    Per questo ci vorrà ancora qualche tempo.

    Ma “DOMINA” è donna, e brucia dalla voglia di farsi conoscere; ecco perchè ha scelto un piccolo locale, caldo e raccolto, in cui svelarsi per la prima volta dal vivo.

    VENERDI 3 NOVEMBRE, ORE 20 CIRCA
    TEATRO DI PAGLIA (al chiuso) – Loc. Cozzano (SP)

    INGRESSO SOLO SU PRENOTAZIONE al 344 2881964

  • “La valigia dei ricordi” al Teatro di paglia del Golfo dei Poeti (video)

    Questa estate ci sta regalando la possibilità di fare spettacolo in luoghi davvero suggestivi. Da poco rientrati dal meraviglioso “Apritiborgo Festival” di Campiglia marittima, dove abbiamo replicato per cinque sere una versione ridotta della nostra “Valigia dei ricordi”, abbiamo portato in scena lo spettacolo completo vicino casa, a Cozzano, per la prima volta in un Teatro di paglia immerso nel verde.
    E’ stata una serata perfetta, “dalla cena alla scena”. In questo video una buona parte di quel che è successo:

  • “La valigia dei ricordi” – video riassunto della replica a Montemurlo (PO)

    Qualche sera fa abbiamo fatto spettacolo a Montemurlo, in provincia di Prato, dove abbiamo messo in scena un magnifico capodanno in teatro un paio d’anni fa.

    Questa volta abbiamo portato nel parco settecentesco di Villa Giamari “La valigia dei ricordi”, il nostro divertente spettacolo di teatro-canzone, accompagnati dalla sassofonista Valentina Renesto, che quando è possibile “allarga” la nostra famiglia musicale.

    E’ stata un’incantevole serata, tanto pubblico curioso e partecipe.

    Questo il breve riassunto di quel che è successo sul palco, fatto da Giuliano Meacci, che ringraziamo.

  • “Ciao amore ciao”…

    Questi siamo noi che proviamo “Ciao amore ciao”.
    Luigi Tenco è uno dei nostri grandi amori.
    Per ragioni di repertorio non fa parte dei nostri spettacoli “da marciapiede”, ma quando capita lo proponiamo sempre con piacere…

  • Avanspettacolo…

    Signore e signori, ecco a voi “Avanspettacolo”, la canzone che ci piacerebbe aprisse il prossimo disco. La nostra personale visione della seduzione. Buona visione e… buona lettura.

    Al centro della scena,
    mi mostro per quel che sogno,
    un soffio di passione
    raccolto in poca stoffa,
    si perde dentro il mascara
    il pianto di un triste pierrot,
    carezza il collo un fiume
    di piume e paure cui fede non do

     

    Sedurti, rapirti, condurti ad un passo dal crederti re,
    lasciarti sull’orlo del baratro d’una vertigine, perduto di me
    è il ruolo che riesce più facile a chi è disegnato così.

    Trame di azzurra sottana,
    lento via-vai nel foyer,
    cavalli scossi sorseggiano vita
    alla coppa di un decolletè,
    quando sei solo e smarrito
    è qui che ritorni, perché
    chi è impantanato nel fango
    s’impiglia alla prima madonna che c’è

    Sedurti, rapirti, condurti ad un passo dal crederti re,
    lasciarti sull’orlo del baratro d’una vertigine, perduto di me
    è il ruolo che riesce più facile a chi è disegnato così,
    fatto a forma di vizio, un vizio di forme è quel che si recita qui

    Amori di filigrana,
    rubati senza permesso
    nel buio cinematografo del tempo perso.

  • Facciamo da me o da te?

    Valentina Pira, foto di Andrea Luporini

    pic Andrea Luporini
    Le Canzoni da marciapiede

    Che ne dici di un concerto tra pochi intimi? Noi, tu e qualche amico?

    Spesso ci troviamo in giro per l’Italia e chissà, tra qualche giorno potremmo essere proprio dalle tue parti…

    Chiamaci o scrivici per saperne di più! E’ più semplice di quanto tu creda!

    Se invece ti trovi dalle parti di La Spezia, possiamo organizzare a casa nostra! Qualcuno ha già provato questa esperienza e ne è rimasto entusiasta… 

    Durante la serata potrai conoscere più a fondo le storie che ispirano le canzoni, bere e mangiare qualcosa insieme.

    info@lecanzonidamarciapiede.it

    329 2227777